Cargill Cocoa and Chocolate – Cocoa Market Report – Gennaio 2017

Fave di cacao

Prezzi in calo.

Nel mese di dicembre i prezzi hanno continuato ad abbassarsi. Rispetto alla fine di novembre, dove il secondo mese del mercato a termine si è chiuso a 1956 £, i prezzi sono diminuiti di circa il 10 per cento, stabilizzandosi al minimo mai registrato in tre anni, ovvero 1750 £. La ragione di ciò è principalmente dovuta agli speculatori che sono rimasti molto corti, e all’opinione diffusa che esista un’ampia fornitura di cacao che porterà a un surplus in questa stagione del raccolto. La tendenza al ribasso ………..leggi l’articolo nel dettaglio

Burro di cacao

Opportunità d’acquisto.

Il mercato è giunto alla conclusione che i raccolti saranno buoni quest’anno. La tendenza dei prezzi ad abbassarsi registrata lo scorso novembre è continuata anche a dicembre. Nonostante la scarsa fornitura di burro di cacao, i prezzi sono bassi a causa del previsto aumento della fornitura stessa, il che è una buona notizia! Non c’è più nulla ………..leggi l’articolo nel dettaglio

Polvere di cacao

A un buon ritmo.

In un mercato a termine in decrescita, i prezzi della polvere di cacao sono rimasti buoni, e si sono mantenuti nel mese di dicembre. Allo stesso tempo, gli acquirenti mondiali di polvere di cacao sono stati molto attivi, e si sono fatti avanti per provvedere ai propri bisogni futuri per ………..leggi l’articolo nel dettaglio

Massa di Cacao

Verso la pasqua.

Il 2016 si è concluso con il botto, dato che la domanda di massa di cacao era buona e la disponibilità era limitata. Per quanto concerne il prezzo, lo scivolamento del mercato a termine delle fave ha reso i prezzi della massa più interessanti. Il mercato della massa rimane in calo, ………..leggi l’articolo nel dettaglio

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

uno + quattro =

Giacomo Ing. Filippini © 2015 All Rights Reserved

Log in with your credentials

Forgot your details?